Web-editing: scrivere e illustrare un libro grazie alla rete


Ecco un nuovo modo di scrivere e di illustrare un libro,  un vero e proprio lavoro di collaborazione tra scrittori e artisti! ..Ne parlo perchè sto appunto partecipando ad un interessante progetto, uno tra i tanti che nascono grazie ai vantaggi della rete.  Si tratta di un libro di fantascienza per ragazzi“Jacopo Flammer nella terra dei suricati” scritto da Carlo Menzinger.

Il web-editing consiste nel pubblicare il proprio libro online prima della stampa, per permettere ad altre persone di intervenire, sia nella parte scritta che nella parte di immagini. Il testo è revisionato e migliorato da altri scrittori o appassionati del genere, mentre allo stesso tempo piu artisti collaborano per illustrarlo.

Ho già inviato alcuni disegni che poi saranno inseriti nel libro, illustrato per ora da 11 artisti . Il mondo nel quale si avventura Jacopo Flammer, il giovane protagonista, è popolato da ogni tipo di creatura fantastica, comprese evoulzioni umani di animali. Nella prima immagine ad esempio abbiamo la scimmia Sapur assieme alla tigre Grann, che discutono davanti alla città di Giovinia. Per fare questo disegno ho letto il testo a cui si riferisce e ho provato a trasferire su carta la scena e i personaggi, per come io li immagino.ScimmiaeTigredef.

Sapur parla della città e la elogia con lunghi discorsi, pieno di ammirazione, mentre il suo amico Grann inizia a spazientirsi e gli chiede il motivo della sua visita.

Per questo disegno riporto invece il testo originale.

meerkat001Due suricati, rigidi come stoccafissi, fissavano i ragazzini sepolti nella terra fino al collo.  Uno era il solito, quello con il muso schiacciato. Entrambi tenevano gli occhi piantati su di loro e sembrava che nulla potesse distrarli. Muso Schiacciato aveva immensi occhi neri, in cui Jacopo si perdeva, sognando. Il raptor Gruhum gli aveva trasmesso parte dei suoi poteri telepatici, ma i pensieri che percepiva nella mente del suricato erano di una fissità e monotonia pari solo al suo sguardo.
image

Questo invece è il castoro Zuiii .

Qui sotto una delle lontre protagoniste del capitolo 13.

Lontra jacopo flamerInfine ecco un’ altra scena dl libro.

Orso jacopo flammer

Finalmente Jacopo si voltò a guardarla con aria divertita. D’un tratto però il suo sguardo si fece serio. Marco vedendolo si bloccò e guardò verso la riva. Elisa notando la loro reazione sentì un brivido percorrerle la schiena. Non si girò, ma sentì un’enorme ombra nera dietro le sue spalle, molto vicina e si avvicinava ancora. La bambina aveva la pistola in pugno. Si girò di scatto, sollevando l’arma e puntandola verso quell’enorme sagoma, che ormai quasi le respirava dietro il collo. (puoi leggere la continuazione cliccando QUI)

Se volete partecipare al progetto o siete interessati al libro e all’autore, ecco i siti di riferimento:

http://carlomenzinger.wordpress.com/

http://www.menzinger.too.it/

http://www.liberodiscrivere.it/biblio/scheda.asp?OpereID=161405

Annunci

One response to “Web-editing: scrivere e illustrare un libro grazie alla rete

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: